Let's Play

AESVI

LET'S PLAY:
Il Festival del
Videogioco

Let's Play

COME E' CAMBIATO IL MODO DI RACCONTARE IL VIDEGIOCO

C’è stata una età della fanciullezza in cui il videogioco era a suo modo semplice e teneramente meccanico (quello di Pacman o prima ancore quello di Tetris o di Space Invaders) e quindi veniva raccontato come un semplice passatempo privo di linguaggi e di finalità che non fossero semplicemente ludiche. C’è stata poi l’età oscura in cui il videogioco è stato raccontato nell’informazione generalista come un nemico della cultura, un subcultura di nicchia che, nel migliore dei casi distraeva da attività ben diversamente formative e nel peggiore era addirittura un portatore di un immaginario negativo e violento. Ora siamo entrati in una fase diversa: ripercorrere queste fasi e capire cosa ha segnato le svolte nella narrazione del videogioco è un modo di ripercorrere i cambiamenti non solo di questo media ma soprattutto della sua percezione

partecipano

Coordina Alessioi Jacona - giornalista esperto di tecnologie e innovazione